Cari membri di SEBIM

Ufficio di presidenza dell’Organizzazione del mondo del lavoro della Medicina alternativa svizzera (Oml MA) al 30%

L’Oml della Medicina alternativa svizzera è il partner di riferimento nel campo della medicina com-plementare non medica per le naturopate e i naturopati. Come organizzazione responsabile, essa organizza l’esame professionale superiore per naturopati e si impegna professionalmente a favore della medicina alternativa non medica. Tutto questo le offre l’opportunità di candidarsi a questo interessante e impegnativo posto nel comi-tato direttivo. L’inizio dell’attività avviene secondo accordo.

Vai all’annuncio di lavoro

All’assemblea generale del 20 marzo, è stato discusso e votato un cambio di nome per i seguenti motivi.

Quando la nostra società è stata fondata nel 2008, le abbiamo dato il nome SEBIM e siamo stati felici di poter coprire tutte le aree della nostra terapia con questo ampio nome. Ciò che ancora oggi è tecnicamente giustificato, si è rivelato un problema crescente nel corso degli ultimi anni, soprattutto in termini di politica professionale.

Se ora vogliamo fare una campagna per il riconoscimento della terapia di biorisonanza, con le casse malattia, l’RME o l’Oml MA, è imperativo che siamo anche capaci di distinguerci. Quasi tutte le terapie, anche le più piccole, possono essere sussunte sotto l’attuale denominazione SEBIM, dato che tutte le terapie riguardano l’energia o la medicina dell’informazione.

Le trattative con con RME o Oml MA hanno mostrato chiaramente che la terapia di biorisonanza deve essere chiaramente distinta da altri metodi terapeutici per mantenere la sua credibilità.

La maggioranza dei membri presenti ha approvato il cambio di nome di SEBIM proposto da Coni Schollenberger e dal comitato SEBIM.

D’ora in poi la nostra società sarà chiamata

Società svizzera per la medicina di informazione sulla biorisonanza, SEBIM.

A mano a mano tutti i documenti e il sito internet saranno adattati al nuovo nome.

Grazie per l’attenzione.

Cordiali saluti dal comitato SEBIM

Le informazioni attuali relative alle misure federali con validità dal 22.12.2020, che riguardano i naturopati, sono disponibili sul sito web dell’OdA AM alla voce COVID-19.

COVID-19 :: OdA AM (oda-am.ch)

Come temuto, la seconda ondata d’infezioni Covid, purtroppo, ci ha raggiunto in questi giorni.

A causa delle nuove misure federali, l’ Oml MA ha rivisto il piano di protezione. Anche noi vorremmo comunicarlo tempestivamente ai nostri membri.

Le misure nuove e adattate sono scritte in corsivo per rendere più evidenti i cambiamenti.

Piano di protezione adattato in data 18 ottobre 2020

Auguriamo a tutti voi una colorata stagione autunnale nel migliore dei modi
Cordiali saluti.

Il comitato SEBIM

Fatturazione del materiale di protezione

Ogni tanto ci si chiede se e come si possa addebitare il materiale protettivo come le maschere.

Il team assicurazione medicina complementare di OML MA ha inviato la seguente notifica:

“Materiale di protezione per i terapisti può essere incluso nella tariffa, se necessario. Si prega di notare le tariffe massime accettate da alcuni assicuratori. Qualsiasi materiale di protezione per il paziente deve essere fatturato separatamente tramite testo libero con la tariffa 999.”

L‘Indennità di perdita di guadagno per il coronavirus: il diritto dei lavoratori indipendenti è prolungato fino al 16.9.2020

Il 1° luglio 2020 il Consiglio federale ha deciso di prorogare fino al 16 settembre 2020 il diritto all’indennizzo corona per i lavoratori autonomi che hanno subito una perdita di guadagno a causa delle misure adottate. La decisione riguarda sia i lavoratori autonomi che hanno dovuto chiudere la loro attività, sia i lavoratori autonomi indirettamente interessati, in cosiddetta situazione di rigore.

Hanno diritto al credito le persone che esercitano un’attività lucrativa indipendente il cui reddito soggetto ai contributi AVS è compreso tra 10’000 e 90’000 franchi e che, pur non avendo dovuto chiudere la loro attività secondo l’art. 6 cpv. 2 COVID-19 Ordinanza 2, hanno tuttavia subito una perdita diretta o indiretta di reddito a causa di misure adottate dalla Confederazione o di un provvedimento ordinato dai Cantoni e approvato dal Consiglio federale. I limiti di reddito (CHF 10’000 e CHF 90’000) sono calcolati sulla base dei redditi da lavoro dipendente che sono stati utilizzati come base per il calcolo dei contributi 2019 (fatture in acconto).

Gli indennizzi e i costi d’esecuzione sostenuti dalle casse di compensazione sono finanziati dalla Confederazione. L’indennità di lavoro Corona non deve essere rimborsata.

Link al comunicato stampa ufficiale del Consiglio federale del 1° luglio 2020:

Link in italiano

https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-79685.html

Auguriamo a tutti voi un’estate meravigliosa con molti momenti da godere.

Cordialmente

Il Comitato SEBIM

Informazione per tutti i proprietari di VEGA MRT

La ditta Wegamed ha dismesso la produzione di parti di ricambio per i vecchi apparecchi MRT. La ditta non mette più a disposizione
i filtri ad anello di ricambio (vedi fig.).

Il dott. med. Coni Schollenberger ha trovato un’altra ditta che produce questi anelli di ricambio.
Le persone interessate possono rivolgersi direttamente a Coni Schollenberger:

 [iphorm_popup id=”26″ name=”Coni Schollenberger”]Contatto / e-mail[/iphorm_popup]